Rivista Studio N°57

10,00 

Alla ricerca del tempo perduto

Dalla pandemia in poi, e ormai sono passati almeno due anni, il tempo è diventato una delle questioni fondamentali di questo tempo. È una cosa che si respira nell’aria, di cui si parla in continuazione, ed è anche ovviamente qualcosa che in varie forme si ritrova sui social: la ricerca o il bisogno di trovare un altro modo di usare il tempo, che passa dalla ridiscussione delle scelte lavorative alla riscoperta degli hobby e della vita privata. In questo numero parliamo delle forze che erodono il tempo a nostra disposizione e di come provare a combatterle.

Storie di copertina

Come salvare il nostro tempo e quindi noi stessi: intervista a Jenny Odell di Francesco Gerardi
La bellezza di organizzare il tempo di Clara Mazzoleni
La gamification del benessere di Davide Coppo
Lavoratori di tutto il mondo, vestitevi! di Jacopo Bedussi
Giovani carini e offline di Arianna Giorgia Bonazzi
Camminare per raccontarlo di Fabrizio Maria Spinelli
Lawrence Osborne: letteratura di fuga di Lorenzo Camerini